BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

martedì 31 luglio 2012

Fior di caprese...in cestini di pasta brisée home-made...


Ciao!
La caprese, si sa, d'estate è sempre ben accolta sulle nostre tavole...da qui però l'idea di proporla in una veste nuova...almeno per noi...ossia in piccoli cestini di pasta brisée preparata in casa...e si perchè finalmente mi sono decisa a cimentarmi nella preparazione di questo impasto...e meno male aggiungerei...visto che è semplice e davvero molto buono!!! Un classico piatto estivo trasformato in un finger food...

Per la pasta brisée vi occorrono...(mi sono affidata alla ricetta e alle dosi trovate su di un numero della rivista Sale&Pepe)
300 g di farina (noi Molino Chiavazza)
150 g di burro
un pizzico di sale
Per la caprese...
pomodorini ciliegino q.b.
cubetti di mozzarella fiordilatte q.b.
un filo d'olio extra vergine d'oliva
sale
foglioline di basilico

Preparare la pasta brisée raccogliendo la farina sulla spianatoia o in un contenitore con un pizzico di sale, fare la fontana, mettere al centro il burro a pezzetti e lavorare il tutto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbriciolato. Unire 2/3 cucchiai di acqua fredda, quella sufficiente per amalgare il tutto, raccogliere l'impasto e lavorarlo rapidamente fino a renderlo compatto ed omogeneo. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposare in frigorifero per mezz'ora. trascorso il tempo, stendere la pasta con il matterello e rivestire degli stampini unti d'olio. Bucherellare con i rembi della forchetta la superficie ed infornare a 180° per circa 10/15 minuti o fino a quando non avranno raggiunto la doratura desiderata. Lasciare raffreddare i cestini e poi farcirli con la caprese.

Un saluto a tutti!!!