BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

venerdì 6 agosto 2010

Patate e peperoni in padella















Stefano è solito ripetermi che le cose semplici sono sempre le migliori...ed in questo caso devo dire che ha proprio ragione!!! Un contorno buonissimo...che noi abbiamo cominciato a preparare per caso tempo fa...per poi non abbandonarlo più, senza sapere, invece, che è un piatto tipico della Calabria come ho appreso imbattendomi nel delizioso blog di Tery
"peperoniepatate"

Noi lo prepariamo così: (il numero delle verdure ovviamente è variabile a vostro piacere...)
peperoni ( in casa avevamo quelli verdi)
patate
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine d'oliva
sale
pepe

Sciacquare i peperoni, pulirli privandoli della calotta, degli eventuali semini e dei filamenti più duri e tagliarli a stricioline o a tocchetti. Pelare le patate, sciacquarle e tagliarle in piccoli pezzi. Riunire le verdure in una capiente padella, aggiungere dell'olio extra vergine d'oliva e uno spicchio d'aglio, aggiustare di sale e spolverare con un pò di pepe (noi abbiamo utilizzato quello bianco). Cuocere fino a quando non avranno raggiunto il grado di cottura e di croccantezza desiderato (noi le abbiamo fatte andare per circa 30 minuti a fuoco basso e con il coperchio perchè ci piacciono abbastanza tenere) avendo cura ogni tanto di girarle delicatemente per evitare che, soprattutto le patate, si attachino. Buon appetito!
Stefano e Veronica

4 commenti:

Fimère ha detto...

une poêlée remplie de saveurs, j'aime beaucoup
bien venue dans le monde de la blogosphère culinaire
bonne soirée

Nadji ha detto...

Un plat qui semble bien bon.
Bon weekend et à bientôt.

Marina ha detto...

Mio dio che buonoooooo!!!
Ho tanti peperoni (solo verdi, il nostro orto non li pigmenta!!) e ho ripetuto la ricetta: da leccarsi i baffi!!!
ciao bacio

Tery ha detto...

Mi sono messa a fare un giro per il vostro blog e ho avuto proprio una bella sorpresa!!! :DDD
Grazie mille per il link!! :)
A presto!