BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

giovedì 22 luglio 2010





Riso basmati con salmone affumicato e granella di pistacchi








Come molto spesso accade per le nostre ricette prendo spunto dalle riviste di cucina che adoro comprare, sfogliare, ritagliare, archiviare...in attesa che ci sia l'occasione per provarle e, soprattutto, gustarle! In questo caso abbiamo riproposto, con alcune piccole varianti, tra cui l'utilizzo, per nostra personale preferenza e per praticità, del salmone affumicato al posto dei tralci di salmone freschi consigliati, una deliziosa ricetta pubblicata da Cucina Moderna qualche mese fa....che ben si adatta all'afoso clima estivo!

Per noi tre abbiamo utilizzato:
riso basmati q. b.
150 g di salmone affumicato
50 g di pistacchi sguciati
1/2 scorza di limone grattugiata
olio extra vergine d'oliva
pepe

Sgusciare i pistacchi, sbollentarli per 2/3 minuti in una casseruolina con dell'acqua per poterli privare facilmente della pellicina e, dopo averli tamponati con della carta assorbente, tritarli. Lessare il riso basmati in abbondante acqua salata e scolarlo poi al dente (noi l'abbiamo tolto un minuto prima rispetto al tempo indicato sulla confezione). Nel frattempo preparate il condimento riunendo in una ciotola il salmone tagliato in striscioline piccoline, i pistacchi tritati e la scorza del limone grattugiata. Una volta pronto il riso, trasferirlo in una padella in cui avrete versato dell'olio extra vergine d'oliva, aggiungere il condimento, aggiustare di pepe (abbiamo evitato di mettere il sale essendo il salmone affumicato già saporito di suo), saltare brevemente il tutto (noi l'abbiamo tolto quasi subito dal fuoco per evitare che il salmone si cuocesse troppo) e buon appetito!!!
Ottimo sia appena preparato che freddo. Noi, infatti, l'abbiamo mangiato anche il giorno dopo tirato fuori dal frigorifero poco prima.
Ps: se preferite, come consigliato dalla ricetta, potete aggiungere dell'erba cipollina e condire il riso, anzichè con l'olio, con del burro direttamente aromatizzato al limone preparato facendolo ammorbidire e mescolandovi la scorza di limone grattugiata. Conservare in frigorifero fino al momento dell'utilizzo. Fonderlo a quel punto nella padella in cui andrete a saltare il riso.
Stefano e Veronica

4 commenti:

Blogger ha detto...

Find out how 1,000's of individuals like YOU are earning their LIVING from home and are living their wildest dreams right NOW.
GET FREE INSTANT ACCESS

Blogger ha detto...

ClixSense is the best work from home website.

Blogger ha detto...

eToro is the best forex trading platform for beginning and professional traders.

Blogger ha detto...

The best things about Clixsense Get Paid To Click Program:
1. Up to $0.02 per click.
2. 5 secs lowest timer.
3. Restart every 24 hours.