BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

sabato 21 agosto 2010

Sfoglia di zucchine, fiori di zucca e pomodorini



















Buon week end a tutti!
Una ricca sfoglia con le verdure di stagione
da tagliare a spicchi e proporre come antipasto, come secondo o come piatto unico...insomma fate voi!







Noi l'abbiamo preparata così:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta fresca
1/2 zucchine (noi ne abbiamo utilizzata 1 gigante dell'orto di amici)
una quindicina di fiori di zucca
una decina di pomodorini
1 mozzarella
1 scalogno
sale
pepe bianco (facoltativo)
olio extra vergine d'oliva
una manciata di fagioli secchi per la cottura in bianco della sfoglia

Sciacquare le zucchine, eliminare le estremità e tagliarle a rondelle. Pulire delicatamente i fiori di zucca eliminando i pistilli interni. Versare in una padella dell'olio extra vergine d'oliva, affettare lo scalogno ed aggiungere le zucchine ed i fiori di zucca. Aggiustare di sale, aggiungere un pò di pepe bianco e cuocere fino a raggiunta cottura. Tagliare la mozzarella a tocchetti e lasciarli in uno scolapasta per far perdere l'eventuale acqua e mantenere più asciutta la preparazione. Adagiare sulla teglia il rotolo di pasta sfoglia con la stessa carta da forno in cui era avvolto, punzecchiare la base con una forchetta, ricoprirla con foglio di carta da forno su cui verserete una manciata di fagioli secchi ed infornare a 200° per 15 minuti (questo passaggio facilita la cottura della base che con il ripieno potrebbe risultare più difficoltosa). Trascorso il tempo sfornare la sfoglia, togliere la carta da forno e i fagioli e riempirla con i tocchetti di mozzarella, le zucchine e i fiori di zucca precedentementi cotti. Infornare nuovamente alla stessa temperatura per altri 15 minuti circa o cmq fino a che non risulterà cotta. Qualche minuto prima di toglierla dal forno aggiungere anche i pomodorini sciacquati e tagliati a metà, leggermente salati e unti d'olio. Sfornare, fare intiepidire e...servire (il giorno dopo è ancora più buona)!
Stefano e Veronica

10 commenti:

Lucia ha detto...

Una sfogliata superappetitosa!

Fimère ha detto...

très appétissant et rempli de bonnes saveurs
bonne soirée

speedy70 ha detto...

Ottima questa sfogliata salata, di gran gusto!!!! Un abbraccio. . .

giulia pignatelli ha detto...

buona questa sfogliata, mi sembra davvero invitante!!

viola ha detto...

Sono di frettissima, se non vi dispiace prendo una fetta di questa sfogliata deliziosa e scappo. Ottima ricetta
Ciao e a presto

lucy ha detto...

ma che buona questa sfoglia,molto stuzzicante! mi piace veramante molto questa idea.complimenti

Minù ha detto...

Molto golosa questa sfoglia!!! Ne ho un rotolo o in frigo e pensavo a come farcirla, il tuo post casca a fagiuuuuuolo! ;-)
Grazie per la ricettina
Bacini e buona settimana
Minù

deny ha detto...

Che simpatico il vostro blog!!Torno sicuramente. Buon lavoro deny

Zucchero e Farina ha detto...

Buona questa torta e buonissima scoperta iol vostro blog!
ciao

giulia ha detto...

Ciao carissima/i! ho visto il commento ma caspita, anche la tua sfoglia non è niente male! la mia è venuta un pò...rustica diciamo! comunque il posto della foto è in croazia, vicino a Pola, Istria! io, che qui al nord sono abituata a mari "tristi" non avevo mai visto un posto così bello! baci!