BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

venerdì 16 luglio 2010

Lasagna di zucchine e prosciutto cotto

















La premessa qui è d'obbligo: a casa nostra la classica e buonissima lasagna al ragù non si mangia...ed indovinate di chi è la colpa?!? Ma di Stefano ovviamente...oltre ai formaggi, non gli piacciono nè il ragù...nè la besciamella...Si, lo so, è un'eresia! Ed è così che, decisa a non rinunciarvi più neanche io, ho provato ad aggirare questo ostacolo variando gli ingredienti...una diversa farcitura e la panna al posto della besciamella! Missione compiuta! :)

Ingredienti per una teglia di medie dimensioni:
5 zucchine romanesche
1 fetta di prosciutto cotto alta circa 1 cm
1 confezione di panna da cucina
(200 ml)
1 mozzarella (la nostra era di circa 400 g)
sfoglie di lasagna all'uovo senza bisogno di precottura q.b. per foderare la teglia
1 scalogno piccolo
olio extra vergine d'oliva
sale
pepe
foglioline di timo

Sciacquare le zucchine e tagliarle a rondelle. In una padella versare un filo d'olio, affettare sottilmente lo scalogno e aggiungere le zucchine. Aggiustare di sale, di pepe se piace, aggiungere qualche fogliolina di timo e cuocere con il coperchio e a fuoco basso per 15/20 minuti o fino a quando non si saranno intenerite. Qualche minuto prima della fine della cottura amalgamare alle zucchine la panna. Nel frattempo tagliare a striscioline il prosciutto cotto e tritare la mozzarella precedentemente lasciata a scolare un pò della sua acqua di conservazione (noi la tritiamo per poterla distribuire meglio visto che deve anche compensare l'assenza del parmigiano). Preparati tutti gli ingredienti, ungere con l'olio una teglia da forno, adagiare un primo strato di sfoglie di lasagne, coprire con un pò di zucchine alla panna, un pò di mozzarella e di prosciutto. Ripetere l'operazione per altri due strati. Sull'ultimo strato distribuire anche qualche fogliolina di timo.
Infornare a 200/220° per circa 20/30 minuti o cmq fino al grado di cottura e croccantezza desiderati.
Buon appetito! Stefano e Veronica
Ps: chi può aggiunga tutto il formaggio che una lasagna si merita!!!

Nessun commento: