BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

venerdì 8 luglio 2011

Per riprendere un pò il filo...una focaccia semi integrale con patate, fagiolini e pinoli



Buonasera a tutti voi!
Questo blog ultimamente l'ho tenuto troppo in disparte...ma il lavoro, finalmente arrivato, mi ha impegnato così tanto le giornate che non ho potuto dedicargli assolutamente tempo...è, infatti, tantissimo che non pubblichiamo una ricetta, sono secoli che non lascio dei commenti e passo a conoscere i nostri nuovi sostenitori...ma stasera sono qui per cercare di riprendere un pò il filo...speriamo bene!!!
E allora ricominciamo con una focaccia...che è sempre cosa gradita!

Vi occorrono:
350 g di farina 00 (noi
farina 00 di grano tenero per pizze e focacce Molino Chiavazza)
150 g di farina integrale (noi
Molino Chiavazza)
1 cubetto di lievito di birra
3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva per l'impasto più altro condire
sale fino
1 cucchiaino di zucchero
acqua tiepida q.b.
patate tagliate a cubetti (noi circa 300g)
fagiolini verdi freschi o surgelati (circa 200 g)
1 spicchio d'aglio
pinoli q.b.
foglioline di basilico (facoltative)

Disporre a fontana le due farine, unirvi al centro il cubetto di lievito precedentemente sciolto in poca acqua tiepida a cui avrete aggiunto anche lo zucchero, i cucchiai d'olio ed iniziare ad impastastare. Salare l'impasto (noi 1 cucchiaino), aggiungere la quantità d'acqua tiepida necessaria e lavorarlo fino a quando non otterrete una pasta liscia ed omogenea. Coprire con un panno e lasciare lievitare al caldo per almeno 2 ore o cmq fino a quando non sarà raddopiato di volume. Nel frattempo pelare le patate, sciacquarle e tagliarle a cubetti. Pulire anche i fagiolini e spezzettarli. Lessare le verdure in acqua salata per una decina di minuti e poi per farle insaporire ripassarle brevemente in padella con dell'olio e uno spicchio d'aglio. Trascorso il tempo di lievitazione, rilavorare brevemente l'impasto e stenderlo con l'aiuto di un mattarello in una teglia unta d'olio o foderata con carta da forno. Bucherellare con una forchetta la base della focaccia, disporre il condimento preparato, unirvi anche una bella manciata di pinoli ed infornare a 180° x circa 30 minuti.
Prima di servire potete aggiungere sopra delle foglioline di basilico.

E visto che proprio oggi è nata Alice Ginevra, la pupattola di Luca e Sabrina
di Sapori di Vini, a cui rinnoviamo i nostri grandi auguri, cogliamo l'occasione per darle il BENVENUTO partecipando alla loro dolcissima raccolta!!! :)



12 commenti:

Housewives ha detto...

è vero ,focacce e pizze sono sempre gradite , la versione integrale è molto allettante proprio perchè avrà un gusto particolare . Il bello di queste pietanze è che ci puoi mettere sopra veramente di tutto ed è possibile improvvisarle in qualsiasi momento !Buonissima giornata

Dana ha detto...

Prima di tutto il lavoro e ringraziamo quando c'è anche se preferiremmo fare altro, vero? E' stato così anche per me!
Infatti devo chiedere scusa se non sono riuscita a partecipare al cotest sulle patate per i motivo di cui sopra.
La focaccia è veramente appetitosa!
A presto! Un abbraccio!

matematicaecucina ha detto...

Ci siete mancati! Ma la vita vera, quella degli affetti e del lavoro, ha la precedenza su tutto! Un bacio, Laura

CONTROTUTTI ha detto...

queste focaccine anche fredde nn sono niente male. in bocca al lupo per il lavoro!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Stefano e Veronica
mi è arrivato il vostro regalo e volevo ringraziarvi, una padellina a forma di mucca mi mancava proprio! Se realizzo qualcosa di carino usandola, posto sul blog e ve lo faccio sapere. Ancora grazie e un abbraccio
Carla Emilia

Luca and Sabrina ha detto...

Siamo felici che sia arrivato il lavoro, anche Luca è stato impegnato 24 ore al giorno, quasi e immagina la sua agitazione con il parto così imminente! Alice Ginevra è nata il giorno in cui le avete fatto dono di questa bellissima ricetta, quindi un grazie doppio! Siamo sicuri che alla pupattola piacerà, noi amiamo preparazioni come questa, torte salate, focacce e questa con quell'abbinamento patate e fagiolini, con la nota dei pinoli (ottima!) a noi sfizia eccome! Grazie, siete stati un amore, andiamo subito ad inserire!
Sabrina&Luca

Nick e Dana ha detto...

Per la prova costume eccezionale . I cuochi di lucullo ciao........

Alessia ha detto...

complimenti doppi allora! per il lavoro e per la ricetta!

Cinzia ha detto...

Iniziare con una focaccia mi sembra il massimo!!! Co le patate e i fagiolini è super...
Buona serata

Mariabianca ha detto...

Grazie per essere passata a trovarmi.
Bella focaccia!!!

Sofies Haus ha detto...

this looks sooo delicious!!!!best regards Anja

LaFataGolosa ha detto...

che spettacolo e che appetito anche a quest'ora solo a guardare la foto!!!
complimenti...