BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

martedì 30 agosto 2011

Lasagna al sugo di melanzane...



Buongiorno amici!

Visto che la parmigiana a casa nostra purtroppo non si sa neanche cosa sia...ecco questa lasagna che almeno la ricorda un pò...buona giornata a tutti!!!


Vi occorrono...

sfoglie di pasta x lasagna pronte x la cottura q.b.

melanzane q.b.

passata di pomodoro q.b.

mozzarella q.b.

foglioline di basilico q.b.

odori per il sugo (noi solo cipolla)

sale e pepe (quest'ultimo facoltativo)

olio extra vergine d'oliva


Pulire e ridurre a dadetti le melanzane. Cuocerle in padella con un filo d'olio extra vergine e del sale. Nel frattempo preparare il sugo al basilico nel modo che preferite (noi aggiungiamo solo della cipolla). Versare un mestolo di sugo nel fondo di una pirofila da forno, formare uno strato di sfoglie di pasta, disporvi sopra dell'altro sugo, un pò di melanzane, dei tocchetti di mozzarella e delle foglioline di basilico aggiungendo se vi piace una leggera spolverata di pepe. Ripetere l'operazione x altre 2 volte o fino ad esaurimento degli ingredienti! :) Infornare a 180° x circa mezz'ora e...buon appetito!

giovedì 25 agosto 2011

Frittata al forno con peperoni e mozzarella...


Buon pomeriggio!
Da quando ho scoperto le frittate al forno...non le ho più lasciate...troppo comode...e buone!!! E a quanto so non sono l'unica a pensarla così...giusto?! :)
Questa di oggi è una classicissima quanto intramontabile frittata ai peperoni con l'aggiunta di qualche cubetto di mozzarella...una bontà!!!

Per 2/3 persone vi occorrono...
4 uova
peperoni di vario colore (credo che 2/3 possano bastare, io ne ho utilizzati una mezza dozzina perchè di piccole dimensioni essendo dell'orto del nonno di Stefano)
2/3 fette di mozzarella
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe (facoltativo)

Sciacquare e pulire i peperoni riducendoli a listarelle. Cuocerli in padella aggiungendo dell'olio extra vergine d'oliva, del sale fino e uno spicchio d'aglio. Sgusciare le uova in una terrina, sbatterle con una forchetta unendo un pizzico di sale e se vi piace del pepe. Versare i peperoni cotti in una pirofila da forno, aggiungere dei cubetti di mozzarella (salandoli leggermente se preferite) ed unire il composto di uova sbattute. Infornare a 180° per circa 20 minuti. Buon appetito!!!

domenica 14 agosto 2011

Ricette dagli altri blog...la torta alla panna di Alda Muratore da "Dolce Aroma" con la nostra aggiunta di pesche gialle...


Buona domenica a tutti!
In tutti i blog è un tripudio di soffici dolci con i frutti di stagione e così anche a noi è venuta voglia di prepararne uno...Come base per il nostro dolce abbiamo scelto la torta alla panna di Alda Muratore che fortunatamente abbiamo conosciuto grazie a Rosalba del blog "Dolce Aroma": buonissima e sofficissima, grazie!!! Abbiamo semplicemente aggiunto delle pesche all'impasto anzichè delle gocce di cioccolato come previsto dalla ricetta originale...una bontà perfetta per la prima colazione! :)

Vi occorrono...
250 g di panna da montare
250 g di zucchero
4 uova
1 buccia grattugiata di limone (noi non l'abbiamo messa)
300 g di farina
2 cucchiaini di lievito
100 g di gocce di cioccolato fondente (noi 2 pesche gialle)

Amalgamare in una ciotola le uova con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata, la panna, la buccia del limone grattugiata e il lievito. Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Imburrare ed infarinare uno stampo per dolci, versare metà impasto, unire delicatamente una pesca tagliata a pezzetti, unire l'impasto rimanente e adagiare sulla superficie delle fettine di pesca. Infornare a 180° x circa 30 minuti o in base alla prova dello stecchino.

Vogliamo cogliere l'occasione per parlarvi di una spiacevole situazione relativa al nostro blog risalente a due mesi fa e di cui purtroppo ci siamo accorti solamente negli ultimi giorni. Senza troppi giri di parole, siamo stati accusati di essere dei "ladri di foto" per aver pubblicato l'immagine di alcune ciambelle di patate, la cui ricetta e foto ci erano state inviate tramite email da una persona che non ha un blog per poter partecipare al nostro contest. Come abbiamo già spiegato alla diretta interessata, da parte nostra si è trattato semplicemente di uno spiacevole malinteso (di cui c'è sinceramente dispiaciuto) perchè non potevamo ASSOLUTAMENTE sapere che l'immagine fosse stata presa dalla rete...altrimenti non ci saremmo mai permessi di postarla senza metterne il riferimento!!! E visto che ne è stata giustamente rivendicata la legittima proprietà, altrettanto giustamente l'abbiamo tolta. Ciò che discustiamo e di cui siamo rimasti dispiaciuti è il modo in cui c'è stata posta la questione...visto che qualcuno ha anche pensato bene di "dedicarci" un commento in un forum come blog da tenere d'occhio perchè ladro di foto altrui...Come sarebbe bello se la gente prima di sparare pubblicamente sentenze, peraltro errate e totalmente infondate, e cattiverie gratuite si informasse meglio!!! Scusate lo sfogo...ma ci è sembrato giusto fornire spiegazioni anche a tutti voi che ci seguite, anche se forse probabilmente avrete già avuto modo di poter intuire la nostra onestà!

Ma ora basta...e Buon Ferragosto a tutti voi!
:)

lunedì 8 agosto 2011

I nostri amici in cucina...Rotolo di pasta sfoglia ripieno al prosciutto cotto, fiori di zucca e mozzarella di Marina!



Ciao!
Come annunciato già nel titolo...questa sfiziosa ricetta è tutta opera della nostra cara amica Marina che ci ha gentilmente "regalato" per il blog questa sua bontà...una gustosa e veloce idea per un pranzo o una cena estiva: da provare assolutamente! :) Grazie mille!!!

Vi occorrono...
1 rotolo di pasta sfoglia
4 fettine di prosciutto cotto
1 mozzarella
10/15 fiori di zucca
1 tuorlo d'uovo

Srotolare la sfoglia, punzecchiarla con la forchetta e ricoprirla con i fiori di zucca precedentemente puliti, il prosciutto cotto e la mozzarella fatta a tocchetti. Arrotolarla in modo da ottenere un rotolo, fare delle piccole incisioni sulla superficie e spennellare con un tuorlo d'uovo. Cuocere a 170° x circa 20 minuti. Buon appetito!!!

Ma Marina non è solamente un'eccellente cuoca...è anche insieme al suo ragazzo Alessandro un'appassionata di viaggi che ha da poco cominciato a raccontare in un suo blog: Il mappamondo. Se vi fa piacere, passate a trovarla!!! :) E BUON VIAGGIO!