BENVENUTI!!!


Un grande benvenuto a tutti coloro che si troveranno a passare, anche solo per puro caso, sul nostro blog! Buona navigazione! Stefano e Veronica

Orario

"La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella" Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825.

giovedì 28 luglio 2011

Gnocchetti sardi con fiori di zucca, pancetta affumicata e curry


Ciao! Ancora un altro primo semplice e sfizioso...l'accoppiata vincente fiori di zucca e pancetta che tutti voi conoscerete unita all'amato curry...delizioso!!! Una buona serata a tutti voi!

Vi occorrono... (le dosi non le indichiamo perchè variano molto in base al vostro gusto e a quanti siete o... a quanta fame avete!)

gnocchetti sardi o altro formato di pasta a piacere

fiori di zucca


pancetta affumicata o dolce a fette


scalogno, curry e sale q.b.


olio extra vergine d'oliva

Tagliare a striscioline o dadini le fette di pancetta e farle rosolare bene in una padella con dello scalogno e dell'olio extra vergine d'oliva. Lavare delicatamente i fiori di zucca, dividerli in striscioline e unirli alla pancetta. Aggiungere un pizzico di sale e una generosa spolverata di curry e cuocere per qualche minuto. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e mantegarla al condimento preparato...buon appetito!

mercoledì 20 luglio 2011

Lasagnetta estiva alle zucchine, fiori di zucca e pasta d'acciughe


Buongiorno!
Il piccolo orto che Stefano ha ricavato in un angolo del nostro giardinetto quest'anno ci ha regalato delle belle zucchine e dei bei fiori di zucca...da qui l'idea di impiegarli in questa lasagnetta che profuma d'estate ispirata dal tipico ripieno dei fiori di zucca pastellati...mozzarella e alici: una gustosa e non troppo pesante variante! :) Buona giornata a tutti!!!

Vi occorrono...
sfoglie di pasta per lasagna
zucchine
fiori di zucca
pasta d'acciughe
mozzarella
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine d'oliva e sale q.b.

Lavare e tagliare a rondelle le zucchine. Cuocerle in padella con un filo d'olio, uno spicchio d'aglio e il sale. Pulire delicatamente i fiori di zucca e dividerli in striscioline. Ungere d'olio una pirofila da forno ed iniziare a comporre la lasagnetta formando un primo strato di sfoglie di pasta, aggiungendo le zucchine ormai cotte, dei tocchetti di mozzarella, riccioli di pasta d'acciughe e i fiori di zucca unendo un pizzico di sale e un filo d'olio se necessari. Ripetere fino ad esaurimento degli ingredienti e cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti o in base al vostro forno e gusto.

venerdì 8 luglio 2011

Per riprendere un pò il filo...una focaccia semi integrale con patate, fagiolini e pinoli



Buonasera a tutti voi!
Questo blog ultimamente l'ho tenuto troppo in disparte...ma il lavoro, finalmente arrivato, mi ha impegnato così tanto le giornate che non ho potuto dedicargli assolutamente tempo...è, infatti, tantissimo che non pubblichiamo una ricetta, sono secoli che non lascio dei commenti e passo a conoscere i nostri nuovi sostenitori...ma stasera sono qui per cercare di riprendere un pò il filo...speriamo bene!!!
E allora ricominciamo con una focaccia...che è sempre cosa gradita!

Vi occorrono:
350 g di farina 00 (noi
farina 00 di grano tenero per pizze e focacce Molino Chiavazza)
150 g di farina integrale (noi
Molino Chiavazza)
1 cubetto di lievito di birra
3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva per l'impasto più altro condire
sale fino
1 cucchiaino di zucchero
acqua tiepida q.b.
patate tagliate a cubetti (noi circa 300g)
fagiolini verdi freschi o surgelati (circa 200 g)
1 spicchio d'aglio
pinoli q.b.
foglioline di basilico (facoltative)

Disporre a fontana le due farine, unirvi al centro il cubetto di lievito precedentemente sciolto in poca acqua tiepida a cui avrete aggiunto anche lo zucchero, i cucchiai d'olio ed iniziare ad impastastare. Salare l'impasto (noi 1 cucchiaino), aggiungere la quantità d'acqua tiepida necessaria e lavorarlo fino a quando non otterrete una pasta liscia ed omogenea. Coprire con un panno e lasciare lievitare al caldo per almeno 2 ore o cmq fino a quando non sarà raddopiato di volume. Nel frattempo pelare le patate, sciacquarle e tagliarle a cubetti. Pulire anche i fagiolini e spezzettarli. Lessare le verdure in acqua salata per una decina di minuti e poi per farle insaporire ripassarle brevemente in padella con dell'olio e uno spicchio d'aglio. Trascorso il tempo di lievitazione, rilavorare brevemente l'impasto e stenderlo con l'aiuto di un mattarello in una teglia unta d'olio o foderata con carta da forno. Bucherellare con una forchetta la base della focaccia, disporre il condimento preparato, unirvi anche una bella manciata di pinoli ed infornare a 180° x circa 30 minuti.
Prima di servire potete aggiungere sopra delle foglioline di basilico.

E visto che proprio oggi è nata Alice Ginevra, la pupattola di Luca e Sabrina
di Sapori di Vini, a cui rinnoviamo i nostri grandi auguri, cogliamo l'occasione per darle il BENVENUTO partecipando alla loro dolcissima raccolta!!! :)